Decreto Flussi 2022 per l’entrata dei l’entrata dei lavoratori non comunitari sul territorio italiano

E’ stato ufficializzato in data 27 Dicembre 2021, e sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 17 Gennaio 2022,  il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 21.12.2021 –  https://enasc.it/wp-content/uploads/2022/01/DPCM-registrato-C.Conti_.pdf   –  di programmazione dei flussi 2021, con cui sono state fissate le quote dei lavoratori stranieri che possono fare ingresso in Italia per motivi di lavoro.

 

Il Decreto fissa una quota massima di ingressi pari a 69.700 unità42.000 delle quali riservate agli ingressi per motivi di lavoro stagionale.

Specifiche più dettagliate nel Decreto.

 

LA DOMANDA

A partire dalle 9:00 del 12 gennaio 2022 sarà disponibile l’applicativo per la precompilazione dei moduli di domanda all’indirizzo https://nullaostalavoro.dlci.interno.it, che saranno trasmessi, esclusivamente con le consuete modalità telematiche.

Le domande potranno essere inviate a partire:

  • dalle ore 9:00 del 27 gennaio 2022 per l’assunzione di lavoratori non stagionali, per i lavoratori autonomi e per le conversioni.
  • dalle ore 9:00 del 1° febbraio 2022 per l’assunzione di lavoratori stagionali.

 

Allegato Circolare Ministero   https://enasc.it/wp-content/uploads/2022/01/Prot.-116-del-5.01.2022-Circolare-firmata-DF-2021.pdf