INPS – Potenziamento dei canali di interazione con l’Istituto

Al fine di ottemperare alle disposizioni contenute nei D.P.C.M. 8 e 9 marzo 2020, con particolare riguardo alle limitazioni di spostamento delle persone sull’intero territorio nazionale, nonché alle relative sanzioni penali in caso di inosservanza, l’Inps , con messaggio n. 1114 dell’11 marzo 2020 ha disposto che tutti i servizi informativi siano resi attraverso il potenziamento dei canali telefonici e la promozione dei servizi telematici.


Nel periodo emergenziale in corso è pertanto potenziato il presidio di tutti i canali di accesso da remoto per gli utenti, intermediati e non. Il contatto telefonico con l’utente rappresenta anche un’occasione per promuovere l’insieme dei servizi e delle applicazioni che l’Istituto mette a disposizione sul sito web, sulle app e tramite il Contact Center Multicanale, in modo da
ridurre i contatti diretti con i funzionari dell’Istituto per le medesime tematiche.

Messaggio Inps http://enasc.it/wp-content/uploads/2020/03/Messaggio-Inps-n.-1114-del-11-03-2020.pdf

Allegato n. 1 http://enasc.it/wp-content/uploads/2020/03/Messaggio-Inps-n.-1114-del-11-03-2020_Allegato-n-1.xls

Allegato n. 2 http://enasc.it/wp-content/uploads/2020/03/Messaggio-Inps-n.-1114-del-11-03-2020_Allegato-n-2.doc