Ape Sociale – Posticipo del termine di scadenza per l’anno 2020

L’Inps , con il messaggio n. 163 del 17 gennaio 2020 , ha comunicato che, in virtù delle modifiche introdotte dall’articolo 1, comma 473, della legge 27 dicembre 2019, n. 160, all’articolo 1, comma 179, della legge 11 dicembre 2016, n. 232, il periodo di sperimentazione dell’APE Sociale, introdotta dalla legge 11 dicembre 2016, n. 232, è stato posticipato al 31 dicembre 2020.


È stata altresì comunicata la riapertura delle domande di riconoscimento delle condizioni per l’accesso all’APE Sociale.


L’articolo 1, comma 473, della citata legge n. 160/2019 non ha apportato altre modifiche all’istituto dell’APE sociale con riferimento al quale, pertanto, rimangono immutati requisiti e condizioni di accesso, regime delle decorrenze, nonché modalità e termini di presentazione delle relative domande.

Quindi con la presente circolare – la n. 35 del 12.3.2020 , che si allega – si forniscono istruzioni in materia

Allegata circolare http://enasc.it/wp-content/uploads/2020/03/Ape-Sociale-2020-Circolare-Inps-n.-35-del-12-03-2020.pdf

Allegato 1 http://enasc.it/wp-content/uploads/2020/03/Ape-Sociale-2020-Circolare-Inps-n.-35-del-12-03-2020_Allegato-n-1.pdf